Andrea Costa Imola vs Pallacanestro Forlì 2.015

    Risultato

    Serie A2 2018/2019

    Andrea Costa Imola
    Pallacanestro Forlì 2.015
    74 - 63
    Risultato finale

    Riepilogo

    Con il fattore campo a proprio favore, grazie agli oltre mille forlivesi presenti al Pala Cattani, ma senza Marini e Bonacini costretti a dare forfait: nonostante i cerotti l’Unieuro si presenta a Faenza con l’intenzione di non lasciare per strada rimpianti da Final Eight.
    Difese padrone del campo nei primi minuti, con Raymond (5) e Donzelli (4) a dividersi gli unici canestri dei primi tre minuti e mezzo. Il 7-4 firmato Simioni dopo 3’40 convince Valli a chiamare il primo time out ma Imola allunga ancora (10-4 dopo 4’50) e serve tutta la classe dei due americani di Forlì per ricucire: 4 di Lawson e 5 di Johnson a cui si aggiunge l’ormai consueta tripla di De Laurentiis per il nuovo vantaggio a 2’20 (12-14). Al gioco da tre punti di Giachetti risponde un ispirato Simioni (6 nei primi 10′) e il primo quarto va in archivio con Forlì avanti di 1.
    Il secondo quarto è favorevole a Imola, che approfitta di una Forlì del tutto inchiodata in attacco (3/15 dal campo) per allungare: un tap-in facile di Rossi e la tripla dell’onnipresente Raymond permettono alla squadra guidata da Di Paoloantonio di scappare 27-21 dopo 14’13. Il canestro di Tremolada a 2″ dalla sirena lunga permette ai biancorossi di restare aggrappati ad una partita che minuto dopo minuto si fa più complicata.
    In apertura di terzo quarto Oxilia recupera palla e subisce un fallo antisportivo, ma non concretizza (0/2). Ad accendere squadra e pubblico pensa allora Rino De Laurentiis, che ne mette 6 in fila e nel boato del Pala Cattani riporta Forlì a contatto (37-33 a 8’12). Nel momento più caldo del match piovono triple, ma alle due consecutive di Lawson rispondono Fultz e Raymond, con Bowers che fissa il 49-39 al 4’20. Forlì reagisce di nervi e rientra con Oxilia, Donzelli stoppa Bowers e la tripla di un gigantesco Lawson riporta i biancorossi sul -2 a 1’40. Finale di quarto favorevole ai padroni di casa, che con Montanari tornano a +6 58-52.
    Johnson fa subito -4 ma commette anche il quarto fallo, mentre le triple di Bowers e Magrini (2) ridanno il +10 a Imola a 6’30 dalla fine. Ultimi 5′ con Forlì a -9, i biancorossi provano con tutte le energie a restare aggrappati al match. Oxilia in penetrazione fa 68-61, Magrini però riporta subito Imola a +9 (70-61 al 37′). La penetrazione di Raymond chiude il derby: vince Imola, Forlì resta a quota 20 e domenica prossima aspetta Cagliari all’Unieuro Arena.

    Dettagli

    DataOraCampionatoStagioneGiornata
    06/01/201918:00Serie A22018/201915

    Campo

    PalaRuggi
    Via A. Oriani, 40026 Imola BO, Italia

    Parziali

    Squadra1234T
    Andrea Costa Imola1621211674
    Unieuro Forlì1710251163

    Andrea Costa Imola

    PosizionePTRTASSPRSTT2RT2TT2%T3RT3TT3%TLRTLTTL%RORDPPFF
     74351642233762.292733.31250.04311117

    Pallacanestro Forlì 2.015

    # GiocatorePosizionePTRTASSPRSTT2RT2TT2%T3RT3TT3%TLRTLTTL%RORDPPFF
    2Michele TremoladaGuardia240001333.30000003101
    5Jacopo GiachettiPlay515001520.0020.033100.00114
    15Daniel DonzelliAla Grande722111333.31425.022100.00210
    17Davide BonaciniPlay/Guardia000000000000000000
    18Samuel DilasAla/Centro000000000000000000
    21Simone RavaioliPlay000000000000000000
    22Luca FabianiAla Grande000000000000000000
    23Tommaso OxiliaAla884104944.4020.0030.03572
    25Kenny Lawson JrCentro231411071163.63560.000011312
    31Quirino De LaurentiisAla/Centro9411033100.01250.0020.01323
    32Melvin JohnsonPlay/Guardia931202825.01520.022100.00324
     Totale 63361461194245.262030.071258.38281417
    PT
    74
    63
    RT
    35
    36
    ASS
    16
    14
    PR
    4
    6
    ST
    2
    1
    T2R
    23
    19
    T2T
    37
    42
    T2%
    62.2
    45.2
    T3R
    9
    6
    T3T
    27
    20
    T3%
    33.3
    30.0
    TLR
    1
    7
    TLT
    2
    12
    TL%
    50.0
    58.3
    RO
    4
    8
    RD
    31
    28
    PP
    11
    14
    FF
    17
    17