Pallacanestro Forlì 2.015 vs Pallacanestro Piacentina Piacenza

Risultato

Serie A2 2018/2019

Pallacanestro Forlì 2.015
Pallacanestro Piacentina Piacenza
90 - 66
Risultato finale

Riepilogo

Davanti a 3.855 spettatori Forlì torna a vincere con una prova magistrale. Valli aveva chiesto difesa e difesa è stata, con Piacenza costretta all’angolo dall’aggressività e dalla clamorosa attenzione dei biancorossi. Poi, certo, l’attacco fatto il resto incendiando un’Unieuro Arena con giocate spettacolari e una circolazione di palla tornata su livelli da top team.
L’inizio di Forlì è contratto, come se i biancorossi subissero ancora le scorie psicologiche del derby di Ravenna. Castelli e Green firmano il primo 0-4 ma è Lawson sbloccare la sqadra con la sua prima tripla. Bisserà poco dopo: Forlì ha la meglio nel pitturato e Johnson firma il + 5 (11-6 dopo 4′). Il secondo fallo di Lawson a metà del primo quarto convince Valli a mandare subito in campo Donzelli, che dopo un mese di assenza torna protagonista tra gli applausi scroscianti dell’Unieuro Arena. L’impatto sulla partita di Daniel è ottimo: Forlì tocca varie volte il +7, la prima con un arresto e tiro di Giachetti, e va al primo riposo in vantaggio.
Giachetti dimostra di aver definitivamente archiviato Ravenna e firma tutti i primi 6 punti di Forlì del secondo quarto. A 2’50 la tripla di Marini vale il +8 (28-20), poi ne mette 5 in fila confermando che Forlì ha ritrovato il bandolo. La difesa è attenta e in attacco la palla gira – ottima anche la prova di capitan Bonacini – mettendo a ferro e fuoco la difesa piacentina. Il finale di quarto è da urlo: a 50″ tripla di Melvin per il + 9, seguono tripla di De Laurentiis, ormai ufficialmente beniamino dell’Unieuro Arena, palla rubata e appoggio di Bonacini e, dulcis in fundo, canestro dai 12 metri sulla sirena ancora di Johnson. Il +17 del riposo fotografa un match dominato da Forlì.
Il terzo quarto comincia come era terminato il secondo, con Forlì padrona del match sui due lati del campo e gli americani a regalare spettacolo, mentre Marini inventa giocate fantasiose e costruisce gioco per tutti: la tripla di Lawson vale il +18, quella di Johnson il +21 a 7’42. Una strepitosa circolazionea metà tempo offre a Bonacini il canestro del +22 (57-35). Piacenza barcolla e Forlì continua a macinare spettacolo.
Nell’ultimo parziale Forlì respinge al mittente gli estemporanei tentativi di rimonta di una Bakery annichilita, tenendo fisso il vantaggio oltre i 20 punti e arrotondando lo score offensivo (da segnalare l’illuminatissima regia di Giachetti e anche un’acrobatica “rovesciata” di Marini) che alla fine vede quattro giocatori in doppia cifra. Forlì è già tornata.

Dettagli

Data Ora Campionato Stagione Giornata
11/11/2018 18:00 Serie A2 2018/2019 7

Campo

Unieuro Arena
Via Punta di Ferro, 21, 47122 Forlì FC, Italia

Parziali

Squadra1234T
Unieuro Forlì1528222590
Bakery Piacenza1016202066

Pallacanestro Forlì 2.015

# Giocatore Posizione PT RT ASS PR ST T2R T2T T2% T3R T3T T3% TLR TLT TL% RO RD PP FF
2Michele TremoladaGuardia3200011100.00001250.02001
5Jacopo GiachettiPlay8070033100.000022100.00042
13Pierpaolo MariniGuardia/Ala1542105771.41714.32366.71303
15Daniel DonzelliAla Grande2312022100.00000000312
17Davide BonaciniPlay/Guardia1122304580.00003475.00213
18Samuel DilasAla/Centro4100022100.00000001000
21Christian PiazzaPlay/Guardia00000000010.00000000
22Luca FabianiAla Grande000000000000000000
23Tommaso OxiliaAla241001616.7020.00002232
25Kenny Lawson JrCentro2180012728.651050.022100.00812
31Quirino De LaurentiisAla/Centro3102300001250.00001903
32Melvin JohnsonPlay/Guardia2121102450.05862.522100.00201
 Totale 904016101213756.8123040.0121580.09311120

Pallacanestro Piacentina Piacenza

Posizione PT RT ASS PR ST T2R T2T T2% T3R T3T T3% TLR TLT TL% RO RD PP FF
 66361270224252.421811.1162080.08281615
PT
90
66
RT
40
36
ASS
16
12
PR
10
7
ST
1
0
T2R
21
22
T2T
37
42
T2%
56.8
52.4
T3R
12
2
T3T
30
18
T3%
40.0
11.1
TLR
12
16
TLT
15
20
TL%
80.0
80.0
RO
9
8
RD
31
28
PP
11
16
FF
20
15