Mantova vince e raggiunge Forlì ai playoff

Al Pala Bam di Mantova i padroni di casa vanno a caccia dei playoff contro una Forlì che ha ottenuto l’obiettivo con due giornate di anticipo. E sul campo la differenza di motivazioni farà la differenza.

Forlì – senza Oxilia e Donzelli – parte forte e si porta sullo 0-6 dopo un minuto e mezzo. Ma è un primo quarto nel quale l’argentino Ghersetti risulta un rebus per la difesa biancorossa: trascina i compagni fino al sorpasso dopo 4’20 di gioco con il canestro e fallo (8-6). La risposta di Forlì è affidata a De Laurentiis, partito in quintetto, per l’8-9. Forlì torna avanti con la penetrazione di Giachetti (8-13 a 4′), ma il secondo fallo di Lawson convince Nicola a tenere in panchina l’americano. Finale ancora firmato Ghersetti, 5 punti in fila (11 sui primi 13 di Mantova) che valgono il 13 pari. Mantova prova a scappare con Visconti e Metreveli ma Di Liegro chiude il quarto dalla lunetta con un 3/4 che riporta gli ospiti a contatto.

Tre canestri di gran classe firmati Marini, Giachetti e Lawson portano al nuovo sorpasso biancorosso, 22-24 a 5’38. Dal time out di Finelli però cambia l’inerzia del match perché da quel momento Mantova piazza un parziale di 14-1 che indirizza l’incontro, con Morse sugli scudi (due schiacciate) e Forlì in enorme e inusuale difficoltà a centrare il bersaglio dalla distanza: i biancorossi vanno alla pausa lunga sul -11 tirando 0/10 da 3.

Il terzo quarto vede Mantova prendere fiducia e allungare inesorabilmente: Ghersetti firma il +12 dopo 23′ di gioco, la tripla di Veideman vale il +15 a metà terzo quarto, Raspino schiaccia il +17 (52-35 a 4’35). Giachetti prova a tenere in partita Forlì, che però trova la prima tripla dopo quasi 29′ (Johnson).
In avvio di ultimo quarto Giachetti e Bonacini riportano sul -11 l’Unieuro, ma la tripla di Visconti a 6′ dalla fine dà il +17 a Mantova e manda in paradiso (leggi playoff) la squadra di Finelli. Per Forlì ultima di regular season domenica prossima contro Imola all’Unieuro Arena.

Pompea Mantova – Unieuro Forlì 81-66 (18-16, 41-30, 56-42)
POMPEA MANTOVA: Raspino 6, Vencato 4, Veideman 9, Morse 14, Ghersetti 20, Albertini 3, Ferrara ne, Visconti 11, Guerra, Metreveli 4, Poggi 6, Maspero 4. All. Finelli.
UNIEURO FORLI: Johnson 12, Giachetti 17, Marini 7, De Laurentiis 6, Lawson 8, Signorini 2, Dilas, Bonacini 8, Donzelli ne, DiLiegro 6. All. Nicola.